;

VANTIC CHORALIA ®

VARIANCE ANALYSIS TECHNIQUE FOR IMPROVING COMPETENCIES

Risultati 100%
Competenze 100%
Performance 100%
Successo 100%

VANTIC PERFORMANCE TOOL

Lo sviluppo delle prestazioni individuali è di fondamentale importanza per il miglioramento dei risultati aziendali. Tutte le aziende lo sanno e molte investono tempo e risorse in complessi processi di performance appraisal e intensi piani di formazione. Ma molte aziende non sanno quali competenze realmente “muovano” i risultati. Quali sono i rischi?

  • Le attività formative seguono modelli storici e standardizzati, ma poi non portano i risultati sperati.

  • I modelli di competenze non sono sempre coerenti con gli obiettivi strategici dell’azienda.

  • Non è possibile calcolare il “ROI della formazione”.

  • I talenti non sono sempre impiegati dove produrrebbero i risultati migliori.

Vantic, strumento di performance management esclusivo di Choralia, consente di

  • Individuare gli indicatori di performance e le competenze che più contribuiscono al raggiungimento di risultati eccellenti e prevederne l’effetto.

  • Indicare in modo chiaro le aree di sviluppo delle persone e le azioni manageriali per il miglioramento dei risultati.

  • Decidere le attività formative più utili e produttive.

Vantic si integra con le analisi strategiche e il performance management aziendale valutando le competenze delle persone (manager o collaboratori) che le devono realizzare quotidianamente, attraverso uno specifico processo di analisi

  • Identificazione dei più importanti obiettivi di business per l’organizzazione – ad esempio: acquisizione nuovi clienti.

  • Analisi dei Key Performance Indicator o “business driver”, ovvero i risultati fondamentali per raggiungere gli obiettivi strategici – ad esempio: miglioramento della percentuale di successo prospezione con apertura di nuove trattative.

  • Definizione dei Fattori Chiave Di Successo, ovvero le azioni che hanno un impatto fondamentale sui KPI  – ad esempio: migliore qualificazione del nominativo inserito nella lista di prospezione.

  • Valutazione della coerenza tra strategia e modello di competenze esistenti.

  • Analisi di correlazione statistica tra le prestazioni dei collaboratori e indicatori di performance, quale soddisfazione dei clienti, performance economico – finanziarie o altre misure operative, attraverso sistemi statistici articolati e affidabili, ovvero indicazione certa delle competenze che spiegano i risultati.

  • Sviluppo dei piani di miglioramento delle performance attraverso formazionecoaching, strategie organizzative.

vantic1Il metodo registrato da Choralia Vantic di correlazione tra le prestazioni dei collaboratori e gli indicatori di performance avviene attraverso sistemi statistici come la regressione multipla. L’analisi prevede 3 tipi di indicatori:

  • Il tipo di legame, positivo, indifferente o negativo, definito con l’indice di correlazione.

  • La modalità del legame, tra competenze e risultati, attraverso il modello matematico ottenuto.

  • La forza del legame, in altre parole quanto una competenza o un complesso di competenze determina il risultato, definita con l’indice di determinazioneI risultati possono presentare tipicamente uno scenario ad alta o a bassa correlazione.

vantic2Nel caso di uno scenario ad alta correlazione, è possibile definire esattamente l’impatto di una competenza e della formazione ad essa dedicata sui risultati e i relativi piani di investimento.

In questo esempio, il 66% del risultato, misurato in termini di base numerica del portafoglio clienti gestito dagli account, dipende dalle loro competenze.

Di queste, il 49% è determinato dalla capacità di gestire il portafoglio clienti, pianificando con oculatezza il tempo investito su di essi;

il 27% dipende invece dalle prassi di gestione del credito, molto onerose in termini di tempo impiegato e solo il 16% dalle pure qualità di prospezione.

Questo risultato ha influenzato positivamente sforzi e investimenti della rete verso una gestione più efficiente delle relazioni in funzione delle potenzialità.

Alcune esperienze

  • Banca Lombarda (UBI Banca): misurazione delle competenze con 360° e identificazione delle priorità di investimento formativo.

  • Calcestruzzi: analisi delle prestazioni della rete di vendita e analisi dell’impatto sugli indicatori di business.

  • Edison: misurazione delle competenze manageriali di Project Management e identificazione delle priorità formative e di coaching rispetto ai principali indicatori di produttività.

  • Finanza & Futuro: misurazione delle competenze dei Team Manager e identificazione delle competenze chiave per i risultati di gruppo.

  • Johnson & Johnson: analisi delle prestazioni di team e identificazione delle priorità di intervento formativo e organizzativo.

  • Luxottica: analisi delle prestazioni della rete di vendita worldwide e orientamento organizzativo.

  • Mellin – Milupa: analisi delle prestazioni della rete di vendita in funzione della percezione del clima aziendale.

  • Philips: misurazione delle competenze e analisi delle prestazioni della rete di vendita.

Scopri di più

Se vuoi saperne di più contatta direttamente il nostro esperto

<strong>Luca Ornati</strong>
Luca Ornati
Dopo il completamento di un MBA presso l’Istituto di Impresa di Madrid entra in Choralia con, tra gli altri, il compito di focalizzarsi sull’area del project management.

Articoli Collegati

Vendere ad un cliente Quadri

Quando uno stile Quadri, già descritto in questo articolo, occupa la sedia del cliente, ha dei comportamenti caratteristici che lo rendono un po’ spigoloso; ma dipende sempre dal proprio stile! Venditore Fiori Partiamo con gli opposti [...]

Il Futuro delle Risorse Umane nel Settore delle Utilities

L'articolo di McKinsey & Company propone interessanti riflessioni legate al futuro delle risorse umane e al loro nuovo ruolo, per quanto riguarda in particolare il mondo Oil and Gas. Più in generale, nel settore delle utilities, [...]

Il futuro dell’apprendimento non è la formazione

  Secondo un'articolo dell'Association for Talent Development la differenza fra lavoro e formazione sta diventando e diventerà sempre più sottile. Lavoro è Formazione Con tempi ancor più rapidi rispetto a quelli passati, nel mondo del lavoro di oggi si [...]

Contattaci Ora